Residui di pesticidi negli alimenti: ultimo rapporto EFSA
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione
Diritti a Tavola
Festa della donna. Le tre donne nell’antica Grecia.
Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da quella che oggi potremmo definire
Diritti a Tavola

SHORT

NEWS

Residui di pesticidi negli alimenti: ultimo rapporto EFSA
Di
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno
Festa della donna. Le tre donne nell’antica Grecia.
Di
Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da quella che oggi potremmo definire emancipazione, con qualche eccezione. La

HOT

NEWS

Residui di pesticidi negli alimenti: ultimo rapporto EFSA
Di
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno
Festa della donna. Le tre donne nell’antica Grecia.
Di
Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da quella che oggi potremmo definire emancipazione, con qualche eccezione. La
0 [post-views]view 4 mins
Diritti a Tavola

È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in un paniere di prodotti di largo consumo.

Nel corso del 2021, anno di riferimento del documento, è stato raccolto nell’Unione europea un insieme di 87.863 campioni di prodotti alimentari.

Sottoposti ad analisi, il 96,1% di tutti i campioni è risultato nei limiti di legge; in relazione, invece, al sottoinsieme di 13.845 campioni analizzati in base allo specifico programma di controllo coordinato dall’UE (EUCP) si è riscontrato che rientrava nei limiti di legge il 97,9% di essi.

I dati 2021 sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea

Il programma EUCP dell’UE analizza campioni prelevati a caso da 12 prodotti alimentari.

Per il 2021 il paniere era composto da: melanzane, banane, broccoli, funghi coltivati, pompelmi, meloni, peperoni, uva da tavola, olio vergine d’oliva, grano, grasso bovino e uova di gallina.

Dei campioni analizzati nell’ambito del programma coordinato:

  • 8.043, ovvero il 58,1%, sono risultati privi di residui quantificabili;
  • 5.507, ovvero il 39,8%, contenevano…
Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da quella che oggi potremmo definire emancipazione, con qualche eccezione. La donna era certamente importante (lo dimostra la
/ Mar 8
"LA RICETTA DI IERI" di De Cibi Historia. ? In ogni articolo proponiamo antiche ricette, di epoche lontane o delle nostre tradizioni locali, raccontandone l'origine e le curiosità.
/ Feb 18
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in
/ Apr 28
L’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) e l’ECHA (Agenzia europea per le sostanze chimiche) hanno avviato dallo scorso 23 settembre le consultazioni parallele sulle valutazioni scientifiche
/ Nov 9

FLASH

NEWS

Residui di pesticidi negli alimenti: ultimo rapporto EFSA
Diritti a Tavola

È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in un paniere di prodotti di largo consumo.

Nel corso del 2021, anno di riferimento del documento, è…

Festa della donna. Le tre donne nell’antica Grecia.
Diritti a Tavola

Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da quella che oggi potremmo definire emancipazione, con qualche eccezione.

La donna era certamente importante (lo dimostra la presenza di tante dee) ma il suo ruolo, oltre a quello di madre, si limitava alla gestione…

0 4 mins
Diritti a Tavola

È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in un paniere di prodotti di largo consumo.

Nel corso del 2021, anno di riferimento del documento, è stato raccolto nell’Unione europea un insieme di 87.863 campioni di prodotti alimentari.

Sottoposti ad analisi, il 96,1% di tutti i campioni è risultato nei limiti di legge; in relazione, invece, al sottoinsieme di 13.845 campioni analizzati in base allo specifico programma di controllo coordinato dall’UE (EUCP) si è riscontrato che rientrava nei limiti di legge il 97,9% di essi.

I dati 2021 sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea

Il programma EUCP dell’UE analizza campioni prelevati a caso da 12 prodotti alimentari.

Per il 2021 il paniere era composto da: melanzane, banane, broccoli, funghi coltivati, pompelmi, meloni, peperoni, uva da tavola, olio vergine d’oliva, grano, grasso bovino e uova di gallina.

Dei campioni analizzati nell’ambito del programma coordinato:

  • 8.043, ovvero il 58,1%, sono risultati privi di residui quantificabili;
  • 5.507, ovvero il 39,8%, contenevano uno o più residui in concentrazioni inferiori o pari ai limiti ammessi (noti come livelli massimi di residui o LMR);
  • 295, ovvero il 2,1%, conteneva residui superiori ai livelli consentiti.

La variazione dei dati rispetto agli anni precedenti

Il programma coordinato, come ricorda il comunicato EFSA, utilizza a rotazione triennale…

ALTRI ARTICOLI

Festa della donna. Le tre donne nell’antica Grecia.
Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da
A Carnevale, frappe o chiacchiere? Nell’antica Roma, Frictilia
"LA RICETTA DI IERI" di De Cibi Historia. ? In ogni
GREEN PASS “BASE” E “RAFFORZATO”: MISURE AGGIORNATE
Da oggi 6 dicembre entrano in vigore le norme di
GLIFOSATO: CONSULTAZIONI PARALLELE FINO AL 22 NOVEMBRE
L’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) e l’ECHA (Agenzia
Di Redazione Pubblicato su Feb 18, 2022
0 4 mins
Diritti a Tavola
"LA RICETTA DI IERI" di De Cibi Historia. ? In ogni articolo proponiamo antiche ricette, di epoche lontane o delle nostre tradizioni locali, raccontandone l'origine e le curiosità. Per chi vorrà dilettarsi in cucina, non mancheranno i consigli per trasformarla nella "ricetta di oggi" ?.

Immancabili nelle tavole durante il periodo di Carnevale, è uno dei dolci che vanta maggiori nomi (oltre trenta) e “ricette segrete”.

Ci riferiamo alle frappe o chiacchiere, cenci o bugie di carnevale, il dolce carnevalizio della tradizione familiare.

Ma a quanto risale questa tradizione?

Il “Carnevale” nell’antica Roma

Semel in anno licet insanire”, una volta l’anno è lecito far follie, dicevano gli antichi Romani.

Il Carnevale come lo intendiamo oggi ha origini antiche; la tradizione lo associa ai Saturnalia, feste popolari in cui ci si mascherava e ci si lasciava andare a scherzi e divertimenti.

Una particolarità di queste feste è che si invertiva il ceto sociale, gli schiavi “si mascheravano” da liberi e i ricchi da poveri e viceversa.

I Saturnalia romani, però, si festeggiavano a fine dicembre, in concomitanza con il solstizio d’inverno; con il tempo, la festa slitta in prossimità dell’equinozio di primavera diventando così nel tardo Medioevo il Carnevale.

Probabilmente, proprio…

ALTRI ARTICOLI

GREEN PASS “BASE” E “RAFFORZATO”: MISURE AGGIORNATE
Da oggi 6 dicembre entrano in vigore le norme di
GLIFOSATO: CONSULTAZIONI PARALLELE FINO AL 22 NOVEMBRE
L’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) e l’ECHA (Agenzia
Influenza aviaria: un focolaio anche nel Lazio
Cialis 5mg prix Un inhibiteur de l’isoenzyme de la phosphodiestérase
Medicinali veterinari: vendita a distanza e logo comune
È stato pubblicato nella GUUE del 3 novembre, il Regolamento
Influenza aviaria: nuovi focolai anche in Italia. Misure di protezione
Si estendono i focolai di influenza aviaria in Europa; con
Nuovo limite di importo per il pagamento in contanti dal 2022
Dal 1° gennaio 2022 il nuovo limite per il pagamento

[stock_ticker symbols=”AAPL,MSFT,INTC,AMD,NVDA,ATML,HPQ” show=”” zero=”” minus=”” plus=”” static=”” nolink=””]

È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in
/ Apr 28
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in
/ Apr 28
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in
/ Apr 28
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in
/ Apr 28

WEEKLY

REPORT

Residui di pesticidi negli alimenti: ultimo rapporto EFSA

/ Apr 28
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea da cui emerge uno spaccato dei tenori di residui riscontrati in un paniere di
Maggio 2023
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

WEATHER

TODAY

[icit_weather city=”Moscow” country=”RU” celsius=”false” breakdown=”true” display=”right” background_day=”black” background_night=”#000″ credit=”false”  mph=”true” primary_day=”#000″ ]

best

review

[soccer-info id=’1′ type=’table’ limit=’12’ icon=’icon’ /]

SMALL

NEWS

Residui di pesticidi negli alimenti: ultimo rapporto EFSA
È stato pubblicato il 26 aprile 2023 l’ultimo rapporto EFSA sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione
Festa della donna. Le tre donne nell’antica Grecia.
Nell’antica Grecia il ruolo della donna era molto lontano da quella che oggi potremmo definire
A Carnevale, frappe o chiacchiere? Nell’antica Roma, Frictilia
"LA RICETTA DI IERI" di De Cibi Historia. ? In ogni articolo proponiamo antiche ricette, di
SPORT NEWS
Redazione 18, Feb 4 mins
0 4 mins
Diritti a Tavola
"LA RICETTA DI IERI" di De Cibi Historia. ? In ogni articolo proponiamo antiche ricette, di epoche lontane o delle nostre tradizioni locali, raccontandone l'origine e le curiosità. Per chi vorrà dilettarsi in cucina, non mancheranno i consigli per trasformarla nella "ricetta di oggi" ?.

Immancabili nelle tavole durante il periodo di Carnevale, è uno dei dolci che vanta maggiori nomi (oltre trenta) e “ricette segrete”.

Ci riferiamo alle frappe o chiacchiere, cenci o bugie di carnevale, il dolce carnevalizio della tradizione familiare.

Ma a quanto risale questa tradizione?

Il “Carnevale” nell’antica Roma

Semel in anno licet insanire”, una volta l’anno è lecito far follie, dicevano gli antichi Romani.

Il Carnevale come lo intendiamo oggi ha origini antiche; la tradizione lo associa ai Saturnalia, feste popolari in cui ci si mascherava e ci si lasciava andare a scherzi e divertimenti.

Una particolarità di queste feste è che si invertiva il ceto sociale, gli schiavi “si mascheravano” da liberi e i ricchi da poveri e viceversa.

I Saturnalia romani, però, si festeggiavano a fine dicembre, in concomitanza con il solstizio d’inverno; con il tempo, la festa slitta in prossimità dell’equinozio di primavera diventando così nel tardo Medioevo il Carnevale.

Probabilmente, proprio dal fatto che al suo termine inizi il periodo quaresimale il Carnevale prende il nome: una delle possibili origini etimologiche della Festa, infatti, deriva dal “carnem vale”, l’addio alla carne in vista dell’astensione quaresimale.

Le antiche frappe

Non sono…

MORE ARTICLES IN THIS CATEGORY