0 [post-views]view 41 secs
Diritti a Tavola

Con una nota del MIPAAF viene comunicato l’imminente avvio della piattaforma online attraverso al quale è possibile procedere alla presentazione delle domande per ottenere il fondo ristorazione.

Da domani 15 novembre e fino al 28 novembre ristoranti, agriturismi, mense, catering, alberghi potranno richiedere il contributo a fondo perduto.

Il fondo ristorazione, fino a un massimo di dieci mila euro, rimborsa l’acquisto di prodotti delle filiere agricole e alimentari, anche DOP e IGP, inclusi quelli vitivinicoli, valorizzando così la materia prima dei territori.

La procedura per accedere al fondo ristorazione

La procedura per la presentazione delle domande viene presentata come semplice ed efficace.

Basterà collegarsi al sito www.portaleristorazione.it – o andare in un ufficio postale – e presentare le fatture degli acquisti effettuati da agosto in poi di prodotti agroalimentari italiani e vitivinicoli.

Dopo un primo controllo sarà versato in automatico un anticipo del 90% degli acquisti effettuati.

Una volta verificata la documentazione, saranno emessi i bonifici a saldo del contributo concesso.

Sono 600 i milioni di euro a disposizione del fondo; tempo due settimane, dunque, per presentare domanda.

Per consultare le slides e la documentazione fornita dal sito del Ministero :
https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/16210

(fonte MIPAAF)

Dichiarazioni di vendemmia campagna 2020/2021: proroga al 30 novembre 2020
Di
E’ stata prorogata al 30 novembre 2020 la data di presentazione delle dichiarazioni di vendemmia per la campagna 2020/2021. Lo
Fondo ristorazione: da domani via alle domande
Di
Con una nota del MIPAAF viene comunicato l’imminente avvio della piattaforma online attraverso al quale è possibile procedere alla presentazione
La zucca nell’antica Roma ed il mistero del silfio
Di
La zucca è stata certamente riportata in auge dalla Festa di Halloween, ma nella storia è sempre stato considerato uno

Scopri il calendario degli eventi sull'alimentazione

Sicurezza alimentare: nuove norme in arrivo
Sono stati approvati dal Consiglio dei Ministri, nella seduta del 30 ottobre, in esame preliminare,
PFAS e rischi per la salute: aggiornate le soglie di tolleranza
L’EFSA ha pubblicato un parere scientifico nel quale si indica la nuova soglia di sicurezza
Commissione Europea: i controlli nella filiera alimentare 2021/25
Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 26 ottobre 2020 (L354) la Decisione di esecuzione
La zucca nell’antica Roma ed il mistero del silfio
La zucca è stata certamente riportata in auge dalla Festa di Halloween, ma nella storia
Colazione sull’erba in stile rinascimentale
"LA RICETTA DI IERI" di De Cibi Historia. ? In ogni articolo proponiamo antiche ricette, di
Il Solstizio d’estate, il giorno di San Giovanni ed il nocino
Il 21 giugno, con le oscillazioni astronomiche annuali, è identificato come il giorno del Solstizio
Decreto Ristori: contributi a fondo perduto anche per agricoltura e pesca
Con nota di Palazzo Chigi, viene comunicata l’avvenuta approvazione del c.d. Decreto Ristori. Il Consiglio
Fitosanitari: entro il 2021 stop al tiofanato metile
Con il Regolamento di esecuzione (UE) 2020/1498 della Commissione del 15 ottobre 2020, pubblicato in
Giornata mondiale delle api: “C’era una volta, 100 milioni di anni fa,…”
Per la Giornata mondiale delle api, raccontiamo una storia, che ha 100 milioni di anni.
“Detersivi fai da te ecologici ed economici” di Marta Albé
Tavola ecosostenibile? Possibile in una casa ecopulita. Con uno stile allegro e di facile lettura,
La mia cucina con le piante selvatiche. Riconoscere, raccogliere e cucinare le erbe spontanee
No, non si tratta soltanto di un libro di ricette di cucina con le piante
“1493. Pomodori, tabacco e batteri. Come Colombo ha creato il mondo in cui viviamo” di Charles Mann
Scheda dell’editore Se nel 1492 qualcuno avesse rivelato ai sovrani di Spagna Ferdinando e Isabella